Le grand viveur

Le grand viveur Recycled Cinema
Dal 17 al 27 ottobre | online su MyMovies
DISPONIBILE SOLO IN EUROPA

Mario Lorenzini era un operaio, un escursionista, un cacciatore e un membro della comunità Walser piemontese della Valsesia. Negli anni ‘70 compra una cinepresa super8 e inizia a filmare la realtà che lo circonda. Attraverso la sua lente vediamo le stagioni passare a Priami, il suo piccolo paese al confine tra Svizzera e Italia.

 

Mentre con la sua macchina da presa, Lorenzini esplora la sua comunità, nel film emerge un secondo punto di vista che ci dà l’interpretazione del suo mondo, della sua vita e della sua idea di cinema. La sua relazione con la mascolinità e la mancata relazione con il mondo femminile è spesso sottolineata, generando un conflitto tra le aspettative della sua comunità e la realtà di non poterle esaudire. 

regia

Perla Sardella

durata

21'

anno

2020

Genere

Documentario/sperimentale

Paese

Italia

Archivi

Reframing Home Movies, Superottimisti Torino